Seminario internazionale sulla sicurezza dei pazienti 2021

Mai più! Che cosa ci insegnano i never event sulla sicurezza dei pazienti?

Panoramica degli oratori

Il seminario internazionale sulla sicurezza dei pazienti 2021 si soffermerà sull’importanza, sul rilevamento e sull’analisi dei never event, e offrirà una piattaforma di scambio e dibattito. Eccellenti relatori dalla Svizzera e dall’estero porteranno l’esperienza di altri paesi e consentiranno di cogliere le differenze negli approcci.

Messaggi di benvenuto e discorsi di apertura

Benvenuto da parte della Fondazione Sicurezza dei pazienti Svizzera il 18.11.2021 alle 9.10

Prof. dott. med. Dieter Conen

Il prof. dott. med. Dieter Conen è cofondatore e, dal 2003, Presidente della Fondazione Sicurezza dei pazienti Svizzera. Esperto di salvaguardia della qualità e sicurezza dei pazienti, ha studiato filosofia e medicina, e si è in seguito specializzato in medicina interna. Dal 1987 ha diretto il dipartimento di medicina interna dell’ospedale cantonale di Aarau, di cui nel periodo 1989-2001 è stato direttore medico. Nel 2008 è andato in pensione. Dal 2007 al 2018 è stato membro del consiglio dell'Ospedale dell'Università di Zurigo.


Benvenuto da parte della fmCh il 18.11.2021 alle 9.15

Prof. dott. med. Michele Genoni

Il prof. dott. med. Michele Genoni è Presidente dell’Associazione svizzera dei medici con attività chirurgica ed invasiva (fmCh). Chirurgo cardiaco, fino al 2018 è stato primario presso la clinica per chirurgia cardiaca dell’ospedale Triemli e al contempo Direttore supplente della clinica per chirurgia cardiaca dell’ospedale universitario di Zurigo. Da inizio febbraio, è direttore medico della clinica di riabilitazione Seewis.


Benvenuto da parte della Commissione federale sulla qualità il 18.11.2021 alle 9.20

Prof. dott. med. Pierre Chopard

Il prof. dott. med. Pierre Chopard è Presidente della nuova Commissione federale sulla qualità. Dispone di un Master of Science (MSc) in gestione sanitaria, è responsabile medico del reparto di qualità della presa a carico delle cliniche universitarie di Ginevra e professore associato presso l’Università di Ginevra.

 


Conferenze

Intervento il 18.11.2021 alle 14.30: Il ruolo di una politica e una governance nazionali per l’apprendimento dai never event

Dott.ssa Susan Burnett

La dott.ssa Susan Burnett è attiva da quindici anni nella ricerca sulla sicurezza dei pazienti presso l’Imperial College di Londra ed è borsista volontaria nel campo della ricerca. Offre consulenza a organizzazioni sanitarie nei settori della sicurezza dei pazienti e della governance clinica, e di recente è stata Presidente della sezione Sicurezza dei pazienti della Royal Society of Medicine, nonché membro del National Steering Committee for Safety Standards for Invasive Procedures. Si è occupata di un’analisi delle cause di oltre settanta never event in tutta l’Inghilterra, da cui è stata tratta una serie di pubblicazioni, e di una ricerca sulle ripercussioni dei segnali legati alla mortalità negli ospedali del sistema sanitario britannico (NHS). Ha inoltre condotto una parte del programma di ricerca sulla qualità e la sicurezza negli ospedali dell’Unione europea (QUASER).


Presentazione il 18.11.2021, ore 9.25: Piano d'azione globale dell'OMS

Dott.ssa Neelam Dhingra

La dott.ssa Neelam Dhingra lavora come coordinatore della sicurezza del paziente e del miglioramento della qualità presso l'Organizzazione Mondiale della Sanità. Lei metterà in evidenza il piano d'azione globale dell'OMS per la sicurezza del paziente e in particolare come affrontare i Never Events nella prima presentazione chiave.

 


Intervento il 18.11.2021 alle 13.45: Indicatori Helios per la sicurezza dei pazienti – segnalazione vincolante, risultati e prospettive

Dott.ssa med. Bente Henig

La dott.ssa med. Bente Henig ha studiato diritto e medicina umana presso l’Università libera di Berlino e l’Università di Greifswald. Dal 2011 al 2019 ha lavorato come medico alla Charité. Nel 2015 ha conseguito il dottorato con un lavoro sulle accuse di errori di cura. Nel 2018 si è specializzata in medicina interna et nel 2019 anche in geriatria. Dal 2020 lavora presso le cliniche Helion in qualità di Patient Safety Officer per la sicurezza dei pazienti. Si occupa in particolare dell’analisi degli errori di cura, dello sviluppo di misure preventive e del monitoraggio dell’attuazione.


Intervento il 18.11.2021 alle 13.45: Indicatori Helios per la sicurezza dei pazienti – segnalazione vincolante, risultati e prospettive

Andreas Meyer

Andreas Meyer ha studiato economia sanitaria all’Università di Bayreuth. Dal 2007 lavora presso le cliniche Helios, dove si occupa della gestione assicurativa, del rilevamento e delle analisi delle accuse di errori, e dal 2010 è responsabile del servizio centrale Gestione del rischio/assicurazioni. Tra il 2008 e il 2019 è stato membro del gruppo di lavoro Registro degli errori di cura dell’Aktionsbündnis Patientensicherheit (APS).


Intervento il 18.11.2021 alle 13: Eliminare errori gravi ed evitabili legati alla farmacoterapia: come è stato attuato in Francia il concetto per i never event e con quali conseguenze?

Dott. med. David Osman

Il dott. med. David Osman, specialista di medicina intensiva, lavora nel reparto di medicina intensiva dell’ospedale di Bicêtre, parte delle cliniche universitarie Parigi-Saclay. Ha studiato medicina a Parigi e si è specializzato in pneumologia e medicina intensiva. Dal 2013 è coordinatore della gestione dei rischi associati alla sanità presso le cliniche universitarie Parigi-Saclay e dal 2018 è responsabile del sistema di gestione della qualità dei farmaci per l’Assistance Public-Hôpitaux de Paris (AP-HP).


Intervento il 18.11.2021 alle 10.00: Never event in Svizzera: da dove arriviamo e dove vogliamo andare?

Prof. dott. David Schwappach

Il prof. dott. David Schwappach, MPH, è dal 2008 responsabile scientifico e dal 2018 Direttore della Fondazione Sicurezza dei pazienti Svizzera. Dal 2012 è professore titolare per la sicurezza dei pazienti presso l’Istituto di medicina sociale e preventiva dell’Università di Berna. I suoi interessi nel campo della ricerca sono focalizzati sulla sicurezza dei pazienti nella presa a carico acuta, in particolare nel trattamento clinico del cancro.


Intervento il 18.11.2021 alle 11.05: L’aviazione può insegnarci qualcosa per i rilevamenti nel campo della sicurezza dei pazienti?

Dott. med. Kevin Stewart

Dott. med. Kevin Stewart è Direttore medico dell’Healthcare Safety Investigation Branch (HSIB) in Gran Bretagna, il cui scopo è svolgere rilevamenti sulla sicurezza dei pazienti senza definire colpe o responsabilità e basati sulla cultura della sicurezza e su fattori umani prendendo a modello l’aviazione e altri settori critici dal punto di vista della sicurezza. Kevin Stewart è internista e geriatra, e pratica tutt’ora la professione. Nel 2009/2010 si è occupato di miglioramento della qualità presso la Health Foundation dell’Institute for Healthcare Improvement di Boston e ha assolto al contempo un master in sanità pubblica ad Harvard.  Ha lavorato presso il Royal College of Physicians di Londra, dove ha diretto il settore Qualità e sicurezza dei pazienti prima di passare all’HSIB.


Scambio di opinion e tavola rotonda

Tavola rotonda il 18 novembre 2021, alle 16.20

Adriana Degiorgi

Adriana Degiorgi, lic. rer. pol. e master in gestione sanitaria, è responsabile Supporto della Direzione e Salvaguardia della qualità e sicurezza dei pazienti presso l’Ente Ospedaliero Cantonale. Vanta oltre vent’anni di esperienza nei campi della qualità e della sicurezza dei pazienti, è attiva in diversi gruppi professionali e associazioni a livello nazionale, nonché quale relatrice nei programmi MAS, DAS e CAS della Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI) e dell’Università della Svizzera italiana (USI).


Scambio di opinion e tavola rotonda il 18 novembre 2021, alle 15.35 e 16.20

Sophie Michaud Gigon

Sophie Michaud Gigon è Presidente di Pro-salute, che riunisce sei grandi associazioni di consumatori e pazienti, Segretaria generale della Fédération romande des consommateurs e Consigliera nazionale (VD) per i Verdi.
 

 


Scambio di opinion e tavola rotonda il 18 novembre 2021, alle 15.35 e 16.20

Dott. dott. Carl David Mildenberger

Il dott. dott. Carl David Mildenberger ha studiato economia (anche a San Gallo e Boston) e filosofia (anche a Parigi e St. Andrews). Dal 2015 è Direttore della Mildenberger + cie., un’azienda di intermediazione per il settore sanitario svizzero. Insegna filosofia in diverse università svizzere e tedesche.
 


Tavola rotonda il 18 novembre 2021, alle 16.20

Prof. dott. David Schwappach

Il prof. dott. David Schwappach, MPH, è dal 2008 responsabile scientifico e dal 2018 Direttore della Fondazione Sicurezza dei pazienti Svizzera. Dal 2012 è professore titolare per la sicurezza dei pazienti presso l’Istituto di medicina sociale e preventiva dell’Università di Berna. I suoi interessi nel campo della ricerca sono focalizzati sulla sicurezza dei pazienti nella presa a carico acuta, in particolare nel trattamento clinico del cancro.


Scambio di opinion e tavola rotonda il 18 novembre 2021, alle 15.35 e 16.20

PD dott. René Schwendimann

Il PD dott. René Schwendimann dirige il reparto Sicurezza dei pazienti dell’ospedale universitario di Basilea ed è docente presso l’Università della città renana. Ha studiato e conseguito il dottorato in scienze infermieristiche, e si impegna nella formazione e nell’insegnamento nel quadro di diversi progetti di sviluppo e di studio sulla sicurezza dei pazienti.


Scambio di opinion e tavola rotonda il 18 novembre 2021, alle 15.35 e 16.20

Dott. med. Christian Westerhoff

Il dott. med. Christian Westerhoff è dal 2015 Chief Clinical Officer del Gruppo Hirslanden. Chirurgo con un Master of Business Administration e gestore medico della qualità, è attivo dal 2005 in seno al gruppo di cliniche private, dapprima come responsabile dello sviluppo aziendale, poi del processo chiave dell’erogazione di prestazioni mediche. Con il passaggio al Corporate Office nel 2009, Christian Westerhoff si occupa dei contenuti strategici della gestione della qualità e della governance clinica.


Laboratori

Laboratorio parallelo 1 il 19.11.2021 alle 8.35: Procedure di segnalazione interne

Adriana Degiorgi

Adriana Degiorgi, lic. rer. pol. e master in gestione sanitaria, è responsabile Supporto della Direzione e Salvaguardia della qualità e sicurezza dei pazienti presso l’Ente Ospedaliero Cantonale. Vanta oltre vent’anni di esperienza nei campi della qualità e della sicurezza dei pazienti, è attiva in diversi gruppi professionali e associazioni a livello nazionale, nonché quale relatrice nei programmi MAS, DAS e CAS della Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI) e dell’Università della Svizzera italiana (USI).


Laboratorio parallelo 1 il 19.11.2021 alle 8.35: Procedure di segnalazione interne

Helmut Paula

Helmut Paula è dal 2019 responsabile CIRRNET. Dopo aver lavorato nei campi del primo soccorso, delle cure anestesiologiche e intensive, ha studiato gestione dei servizi sanitari. Da oltre vent’anni, si impegna per la sicurezza dei pazienti e, in tale contesto, ha rivestito varie funzioni in numerosi nosocomi.
 


Laboratorio parallelo 2 il 19.11.2021 alle 10.30:«Never event» – la sicurezza dei pazienti nel contesto di riflessioni giuridiche

Dr. iur. Iris Herzog-Zwitter

La dott.ssa iur. Iris Herzog-Zwitter è incaricata per la Svizzera tedesca delle formazioni presso Medicina assicurativa svizzera, ente che si occupa della formazione dei periti medici. In qualità di giurista in seno al servizio giuridico dell’FMH, nel 2020 è stata responsabile dei contenuti e dell’organizzazione del modulo di responsabilità civile medica per i periti. È inoltre collaboratrice scientifica all’asim (medicina assicurativa) della clinica universitaria di Basilea, presso la quale ha curato la parte redazionale di medimal, una piattaforma di conoscenze per la responsabilità civile dei medici.


Laboratorio parallelo 3 il 19.11.2021 alle 8.35: Analisi di «never event» con approcci basati su fattori umani

Dott. med. Kevin Stewart

Dott. med. Kevin Stewart è Direttore medico dell’Healthcare Safety Investigation Branch (HSIB) in Gran Bretagna, il cui scopo è svolgere rilevamenti sulla sicurezza dei pazienti senza definire colpe o responsabilità e basati sulla cultura della sicurezza e su fattori umani prendendo a modello l’aviazione e altri settori critici dal punto di vista della sicurezza. Kevin Stewart è internista e geriatra, e pratica tutt’ora la professione. Nel 2009/2010 si è occupato di miglioramento della qualità presso la Health Foundation dell’Institute for Healthcare Improvement di Boston e ha assolto al contempo un master in sanità pubblica ad Harvard.  Ha lavorato presso il Royal College of Physicians di Londra, dove ha diretto il settore Qualità e sicurezza dei pazienti prima di passare all’HSIB.


Laboratorio parallelo 4 il 19.11.2021 alle 10.30: «Never event» e cultura della sicurezza

Dott.ssa Yvonne Pfeiffer

La dott.ssa Yvonne Pfeiffer ha studiato psicologia del lavoro e dell’organizzazione presso l’Università Albert Ludwig di Friburgo in Brisgovia. Ha poi conseguito un dottorato al Politecnico di Zurigo con un lavoro di ricerca sulla cultura della sicurezza e la motivazione a segnalare gli incidenti negli ospedali svizzeri. Durante il postdottorato, ha indagato l’apprendimento organizzativo e l’atteggiamento causale volto alla sicurezza alla MIT Sloan School di Cambridge (USA) e al Politecnico di Zurigo. Dal 2016 è Senior Researcher alla Fondazione Sicurezza dei pazienti Svizzera e si occupa di doppi controlli di farmaci ad alto rischio, dei pericoli derivanti dalla tecnologia informatica sanitaria e di cultura della sicurezza. In seno alla Fondazione è responsabile del settore di lavoro Sicurezza nelle organizzazioni.


Comitato organizzativo

Prof. Dr. David Schwappach, MPH
Direttore
+41 43 244 14 80
Mail

Helmut Paula EMBA HSM
Responsabile di CIRRNET
+41 43 244 14 84
Mail

Sandra Burkhalter
Responsabile delle finanze e dell'amministrazione

+41 43 244 14 87
Mail